venerdì 29 gennaio 2016

3 semplici modi per attivare il contatore di FPS nei giochi per PC

A volte capita che durante l'utilizzo di giochi per computer ci siano fastidiosi cali di framerate e andando a ottimizzare le impostazioni grafiche del gioco non si possa facilmente notare la sua fluidità. Per aiutarci in questo compito è indispensabile un contatore di FPS (frame per second) che calcola in tempo reale la quantità di immagini al secondo generate dalla scheda video.


immagine di esempio (rise of the tomb raider)
in basso a sinistra il counter fps di fraps

1) Fraps (consigliato)
Per avviarlo basta scaricare fraps e installarlo, ad ogni avvio
di un gioco comparirà automaticamente.
Raccomando di far partire sempre il programma all'accensione del PC.
Consiglio questo perchè ha una frequenza di aggiornamento
più veloce rispetto agli altri.
Per spostare il counter senza uscire dal gioco
 potete impostare un tasto es. F11/F12


Per attivarlo basta cliccare Shadowplay e abilitarlo
quindi sulla scheda preferenze>contatore FPS selezionare
la posizione desiderata...



Per attivarlo cliccare su Steam>Impostazioni>In gioco>
>Contatore in gioco degli FPS e selezionare la posizione desiderata...
Consiglio di selezionare colore ad alto contrasto

mercoledì 27 gennaio 2016

Come inviare Giga di file tra due smartphone in pochi secondi!

Leggendo il titolo dell'articolo quasi non vi sembra vero. Inviare un file che sia un video, uno zip o qualsiasi altra cosa che pesa 1 o più giga in pochi secondi o minuti tra due smartphone Android. Non c'è nessun trucco né niente perchè, grazie ad un'applicazione che vedremo tra poco, si farà e in modo semplice!


L'app in questione che ci permette questo scambio super veloce si chiama CM Transfer e da QUI potrete scaricarlo sul vostro smartphone.
CM Transfer, a differenza della rete Bluetooth o IrDA, per inviare i file userà la rete Hotspot Wi-Fi che garantisce appunto, una velocità maggiore nel trasferimento.

A questo punto, prima di avviare CM Transfer, avviamo l'Hotspot Wi-Fi (assicuriamoci di avere un piano dati attivo!) andando nelle Impostazioni e poi su Tethering/hotspot portatile (la scrittà può variare da dispositivo a dispositivo, nel mio caso è un LG G3 con CyanogenMod 12.1 a bordo) ed infine avviamolo.



Adesso assicuriamoci che anche l'altro dispositivo su cui dobbiamo inviare i nostri file abbia CM Transfer anche li e che si sia collegato sulla nostra rete Hotspot.

Accertiamoci che su entrambi i dispositivi ci sia CM Transfer aperto e, dalla schermata principale, scegliamo Send o Receive (rispettivamente: Invia e Ricevi) in base alle nostre esigenze.



Il device che sceglie Invia dovrà selezionare i file ed infine scegliere la voce Send. L'altro smartphone che avrà scelto Receive vedrà i file arrivare! Fine.

I file, che  possono essere di qualunque dimensione, vanno ad una velocità di circa 5 Megabyte al secondo, il che significa che per inviare un file di 1 giga ci metterà poco più di 3 minuti (a differenza del Bluetooth che impiegherebbe anche ore)!





sabato 23 gennaio 2016

Come eliminare l'icona dell'aggiornamento a Windows 10

Per chi ha Windows 7 o Windows 8 avrà certamente notato che, dopo aver aggiornato il proprio sistema operativo, compare in basso a destra un'icona che consiglia di aggiornare l'OS a Windows 10 se non lo si è ancora fatto. C'è chi l'ha installato e chi, invece, trova questa pubblicità fastidiosa chiudendo sempre l'avviso di update. C'è un modo per eliminare questo pulsante definitivamente? Certo che si, vediamo come con questi 5 metodi!



ATTENZIONE! se non siete molto esperti con il PC non fate nulla o potreste recare danni al sistema!

1) Nascondere l'icona
Premere col tasto destro sulla freccetta verso l'alto nella barra di notifica vicino l'orologio e poi cliccare su Personalizza. Trovate l'icona con la bandierina di Windows 10 che si chiama GWX (Ottieni Windows 10) e cambiare l'opzione accanto da Mostra notifiche e icona a Nascondi icona e notifiche. Da questo punto in avanti, l'icona Scarica Windows 10 sarà nascosta ma potrà essere sempre recuperata nel caso di un ripensamento.

2) Disinstallare l'aggiornamento 
Se si vuol rimuovere completamente l'icona dal sistema e rimuovere anche il processo GWX.exe che tiene il PC pronto all'installazione di Windows 10, si deve disinstallare l'update siglato con codice KB3035583. Per fare questo, cercare e aprire Windows Update nel menu di avvio o dal Pannello di controllo, cliccare su aggiornamenti installati e cercare quello con titolo KB3035583. Cliccarci sopra col tasto destro e selezionare l'opzione Disinstalla per disinstallare l'aggiornamento e far scomparire l'icona di GWX.

3) Programma "I Dont Want Windows 10"
Per facilitare la rimozione di questo aggiornamento al massimo è stato creato un programma open source specifico chiamato I Dont Want Windows 10. Lo strumento non fa altro che disinstallare l'aggiornamento KB3035583 responsabile della notifica di aggiornamento.
Per scaricarlo basterà andare QUI.

4) Programma "GWX Control Panel"
Il programma GWX Control Panel offre un'interfaccia grafica per rimuovere ogni traccia dell'aggiornamento a Windows 10 su Windows 7 e Windows 8, rimuovendo gli updates e cancellando le cartelle dove vengono scaricati i file di installazione.
Per scaricarlo bisognerà andare QUI.

5) Cancellare a mano GWX 
Senza disinstallare nulla, è possibile rimuovere la notifica di aggiornamento a Windows 10 rimuovendo i file che la generano ossia GWX e GWXTriggers. Questi si trovano nella cartella C:\Windows\System32\Tasks\Microsoft\Windows\Setup, cancellarli e riavviare il PC.


Via



domenica 17 gennaio 2016

Come inviare via mail allegati fino a 2 Gigabyte, gratis!

Spesso capita di dover inviare file superiori a 1 Giga di peso e non sapere come fare. Purtroppo, servizi online come Gmail, Outlook o la chat di Facebook molte volte falliscono l'invio, o per motivi di sicurezza o perchè non riescono a caricare il file oppure a causa dell'enorme peso dell'allegato. Come risolvere questo problema evitando ogni tipo di errore? Ecco qui la soluzione!



Andiamo sul sito in questione che ci aiuterà: WeTransfer. L'interfaccia si presenterà molto semplice e amichevole con un rettangolo a sinistra. Lì, infatti, c'è tutto ciò che ci serve per portare a termine la nostra operazione.


Pulsanti:

  • Aggiungi file: aggiungiamo appunto il file da inviare;
  • E-mail di un amico: è la mail del destinatario da inserire;
  • La tua e-mail: la nostra mail per informare al destinatario che noi abbiamo inviato il file;
  • Messaggio: se vuoi, aggiungi qualche messaggio.

Infine clicchiamo su Trasferisci e attendiamo l'esito del successo!


Una volta conclusa l'operazione di invio, il destinatario riceverà una mail in cui all'interno troverà il link di WeTransfer da cliccare per poter scaricare l'allegato!

Qui c'è la pagina di WeTransfer Plus, per poter inviare (con 10€ al mese attraverso un pagamento annuale) file fino - addirittura - a 20 Gigabyte! E in più permetterà :

  • Protezione degli allegati inserendo una password;
  • Personalizzazione di pagine;
  • Possibilità di condivisione del file sui Social;
  • Storage per il trasferimento.


sabato 16 gennaio 2016

Telegram - Come diffondere il proprio Canale, Bot o i propri Stickers... gratuitamente!

Telegram sicuramente non ha mai smesso di stupire grazie alla sua evoluzione e ai suoi continui aggiornamenti, come nell'ultimo, che introduce i comandi inline.
Come sappiamo, permette anche di creare Canali, Bot o il proprio pacchetto di Stickers ma una volta creati non basta fermarsi qui, bisogna anche cercare di diffondere, pubblicizzare ed ampliare il proprio pubblico al fine di ricevere un maggior successo. E' possibile? ma soprattutto, si può fare pubblicità in modo totalmente gratuito? Certamente! Vediamo come.



Se avete bisogno di ampliare il vostro pubblico esiste un canale in cui sono iscritte centinaia di persone. Si chiama @ProgressTelegram e permette di pubblicizzare ciò che volete tranne Canali Privati e/o Gruppi personali.
Il canale in questione, propone contenuti a ritmi quotidiani, che siano sponsorizzazioni o articoli informativi nel mondo di Telegram in generale.
Insomma, è sicuramente ciò di cui aver bisogno per ampliare il proprio pubblico aggiungendo, nel progetto da sponsorizzare, utenti soprattutto italiani.

Sicuramente, oltre all'aiuto di @ProgressTelegram, la diffusione che cercate è data anche (e soprattutto) dalla qualità e dalla continua pubblicazione di contenuti.

Come fare pubblicità dei propri contenuti? basterà mandare una mail a: ProgressTelegram@gmail.com e l'amministratore si metterà subito in contatto con voi per informare sulla data di pubblicazione di ciò che volete far sponsorizzare sul canale @ProgressTelegram.

Link al canale: https://telegram.me/progresstelegram


                          






giovedì 14 gennaio 2016

Come conoscere il Feed RSS di una pagina o del tuo profilo di Facebook

I Feed RSS nel Web sono una delle cose più importanti soprattutto per chi possiede un blog, sito, un profilo di Twitter o ancora, ad esempio, un profilo di Facebook. I Feed RSS infatti, permettono di far arrivare le notizie all'utente e non il contrario, diventando così molto comodi.
Per quanto riguarda Facebook e le sue pagine, infatti, fino a qualche anno fa, il Social Network più famoso al mondo permetteva di conoscere il Feed RSS di una qualunque pagina sociale (non solo di una che abbiamo creato noi, ma anche di un'altra qualunque) e ciò era molto comodo poichè altre app che implementavano il Feed di una pagina potevano ricevere le notizie dei post di quest'ultima in tempo reale e riproporli in un software (o sito) di terze parti. 
Si può, oggi, conoscere il Feed RSS di una pagina di Facebook nonostante quest'ultimo ne abbia bloccato la possibilità? Certo che si e adesso vi spieghiamo come!


Innanzitutto dobbiamo, ovviamente, avere un profilo di Facebbok e loggarci. Una volta effettuato l'accesso al sito assicuriamoci di aver messo il Mi Piace alla pagina su cui ci interessa sapere l'indirizzo RSS.
A questo punto non ci rimane altro che andare su questo sito e cliccare su Connect with Facebook:



Vedremo che il sito ci riporterà su Facebook per dagli i permessi. Diamoglieli cliccando su OK:



Finito! adesso vedremo la lista di tutte, ma proprio tutte, le pagine a cui abbiamo messo Mi Piace!
Possiamo vedere due sezioni: a sinistra quella Name e a destra quella Feed URL. A questo punto scegliamo il Feed URL corrispettivo della nostra pagina che ci interessa e vedremo così che si aprirà una nuova schermata. Ad esempio, io ho scelto quella di Avast Software e l'indirizzo Feed RSS non è altro che l'URL in alto (quello cerchiato in rosso):



In alto, invece, possiamo vedere i feed personali del nostro account (visibile direttamente anche da Facebook stesso andando qui e cliccando in alto su RSS):



Se vogliamo uscire dal sito FB-RSS ci basterà cliccare, da FB-RSS, in alto a destra sul nostro nome e poi su Logout

E' tutto! se volete, ne approfittiamo per darvi il nostro Feed RSS di Novablog, visto che ci siamo :)
http://novablogitalia.blogspot.it//feeds/posts/default?alt=rss 





In arrivo CLASH ROYALE, il nuovo titolo della Supercell + download al gioco!

Dopo Hay Day e Clash of Clans è in arrivo un altro titolo della Supercell che già da come si può notare in giro per il Web tra video e articoli vari, si è già confermato un successo, ancor prima di uscire in tutti i Paesi!
Il gioco in questione si chiama Clash Royale e vediamo cos'è e come scaricarlo in anteprima!



Il gioco consisterà nello sfidare altri utenti in tempo reale con i classici personaggi di Clash of Clans sotto forma di carte e molto altro ancora.

Decine di carte raffigureranno le truppe, gli incantesimi e le difese di CoC e, in aggiunta, ci saranno i Royales, ossia principi, cavalieri e baby draghi, da raccogliere e potenziare. Lo scopo è quello di battere i Re e le Principesse delle loro torri per sconfiggere il nemico e vincere i Trofei, Corone e la Gloria nell'Arena!

E, non di meno, si potranno creare Clan per unirsi a gruppi di giocatori e scambiarsi le carte!

Clash Royale, purtroppo, per adesso è disponibile solo per iOS e per alcuni paesi, ossia: Canada, Hong Kong, Australia, Svezia, Norvegia, Danimarca, Islanda, Finlandia e Nuova Zelanda. Il team di Supercell sicuramente renderà disponibile il download per altri paesi tra non molto, tra cui l'Italia e introdurrà il gioco anche per Android.

Ecco alcune caratteristiche che Supercell permette di avere in Clash Royale:

  • Guadagna casse per sbloccare ricompense, raccogliere potenti nuove carte e aggiornare quelle esistenti;
  • Distruggi le torri dell’avversario e vinci Corone per sbloccare epiche casse;
  • Costruisci e aggiorna la tua collezione di carte con i Clash Royale Family insieme a decine dei tuoi preferiti personaggi di Clash of Clans, incantesimi e difese;
  • Costruisci il tuo Ultimate Battle Deck per sconfiggere i tuoi avversari; 
  • Prosegui attraverso molteplici Arene fino alla cima;
  • Forma un Clan per condividere carte e costruire la tua community di battaglia;
  • Sfida i tuoi compagni di clan e amici a duelli privati;
  • Scopri diverse tattiche di combattimento e guarda i migliori duelli su TV Royale.

Se volete scaricare il gioco, il consiglio (legale e gratuito) è quello di crearvi un account canadese di iTunes e scaricare il gioco!

Vi lascio, infine al sito ufficiale e ad un video del gioco in cui uno YouTuber lo prova:




Via - Via



mercoledì 13 gennaio 2016

Download - I Lampaclima (Kinder & Ferrero, 2006)

Un'altro titolo Kinder & Ferrero è disponibile al download per rivivere i vecchi giochi del PC che uscivano anni fa! Parliamo de I Lampaclima e l'Isola Misteriosa, del 2006. Ecco il download + la guida all'installazione!


L'installazione è molto semplice: basterà scaricare il gioco dal pulsante di download in basso ed infine avviare il setup, attendere la fine dell'installazione e avviarlo!









Download - Gli Skatenini (Kinder & Ferrero, 2007)

Nel 2007 uscì un gioco per PC della Kinder&Ferrero che sicuramente alcuni di voi ricorderanno: Gli Skatenini e le Dune Dorate! Il gioco consisteva nel fare corse ed arrivare primo con gli skateboard e i vari personaggi che presentava, tutto in 3D. Ecco il download per scaricarlo, installarlo e rivivere i vecchi tempi! Sotto, la guida per l'installazione!



L'installazione è molto semplice: basterà scaricare il gioco dal pulsante di download in basso ed infine avviare il setup, attendere la fine dell'installazione e avviarlo!










domenica 10 gennaio 2016

Come risolvere il problema "Connettività limitata" su windows 10 all'avvio

Spesso capita che con il sistema operativo windows 10 all'avvio del pc il computer si connetta ma non riesca a navigare su internet, se facciamo la diagnostica risulta che manca uno dei protocolli di rete oppure problemi relativi al DHCP...

Con la seguente guida non riuscirete a risolvere il problema ma ad "aggirarlo" di modo che all'avvio del pc non dobbiamo ogni volta disconnettere e riconnettere la nostra rete per poter navigare.

GUIDA:

Cliccare sull'icona del wifi/internet in basso a sinistra del pc e poi su "impostazioni di rete">"modifica opzioni scheda" quindi scegliere la scheda di rete in uso e cliccare col tasto destro del mouse su proprietà>"protocollo internet versione 4".

Dobbiamo quindi inserire un indirizzo IP statico per il pc. Innanzitutto ci serve sapere il Gateway predefinito (ossia l'indirizzo IP del modem) ...di solito è 192.168.1.1 oppure 192.168.1.254, se non sapete qual'è chiedetelo al vostro provider di servizi internet o cercatelo sull'etichetta del modem.

Clicchiamo quindi su Utilizza il seguente indirizzo IP:
- Inseriamo su Indirizzo IP un indirizzo fisso
per il nostro computer (es. 192.168.1.50)
- La Subnet mask viene generata automaticamente
dopo aver inserito l'indirizzo IP (es. 255.255.255.0)
- Inseriamo il Gateway predefinito ossia l'indirizzo IP del modem (es. 192.168.1.254)

Clicchiamo infine su Utilizza i seguenti indirizzi server DNS:
- Inseriamo il Server DNS Predefinito: 8.8.8.8
- Inseriamo il Server DNS Alternativo: 8.8.4.4


Nota sui server DNS: potete utilizzare quelli che volete, ci sono tante alternative tra cui quelli del vostro gestore oppure quelli OpenDNS ma nel mio caso ho preferito inserire quelli di Google.
Vi lascio il link alla videoguida di un utente che ha caricato il video su youtube

mercoledì 6 gennaio 2016

LeTV MAX PRO, il nuovo smartphone con Snapdragon 820

E' stato appena presentato il primo smartphone con Snapdragon 820 e 4GB di RAM LPDDR4,
il segmento mobile del CES 2016 non delude quindi le aspettative,
 c'è ancora molto che si può fare e lo dimostrano i benchmark di Antutu: oltre 132mila punti 
(consideriamo che il Samsung galaxy S6/Note 5 ad esempio arrivano intorno agli 80mila)



Il device in questione è ancora un prototipo ma l'uscita nel mercato è
prevista tra pochi mesi, si presume a inizio estate
sicuramente solo sul mercato cinese.



Specifiche(prototipo)
DISPLAY 6.22" risoluzione 2K
BATTERIA 3400mAh
FOTOCAMERA 21MPx
MEMORIA 32/64/128GB
OS ANDROID 6.0 marshmellow

altro:
USB TYPE C
SENSORE IMPRONTE DIGITALI



VIDEO DA HDBLOG

lunedì 4 gennaio 2016

Download - Gli Animotosi (Kinder e Ferrero, 2005)

Ricordate il vecchio gioco della Kinder&Ferrero, gli Animotosi? Eccoli qui al download gratuito per poterci rigiocare ancora oggi, dopo tanti anni! Ecco quindi il download + la guida all'installazione!



L'installazione è davvero semplice: scarichiamoci il gioco premendo il pulsante giallo del download in basso. Una volta scaricato apriamo la cartella del gioco e clicchiamo infine su Setup...






...Buon divertimento!





Download - Smile and Go! (Kinder e Ferrero, 2007)

Un altro titolo Kinder&Ferrero è sbarcato su Novablog! Questa volta potrete rigiocare a Smile and Go!, un gioco che uscì nel 2007. Ecco il download più alcuni screen del gioco! ve lo ricordate?



L'installazione è davvero semplice: scarichiamoci il gioco premendo il pulsante giallo del download in basso.
Una volta scaricato apriamo la cartella del gioco e clicchiamo infine su Setup...






...Buon divertimento!






venerdì 1 gennaio 2016

Buon Anno a tutti voi... da Novablog!

Anche questo anno è passato e grazie a voi abbiamo raggiunto grandi numeri. Uno dei migliori, sicuramente, è il fatto che abbiamo superato le 50.000 visualizzazioni del sito o che avete scaricato i nostri software (QUI l'elenco) migliaia e migliaia di volte!

L'anno prossimo Novablog sarà ancora più coinvolgente!
Ancora una volta... Buon 2016!