domenica 28 settembre 2014

Clash of Cheats: finalmente il download dell'app dei trucchi di Clash of Clan per Android!

Si chiama Clash of Cheats ed è un applicazione che, una volta installata sul proprio smartphone Android, permette di accedere facilmente ai trucchi riguardanti le Gemme, le Monete, l'Elisir Viola e quello Nero senza fregature né con il fastidio di star a cercare mille siti!



Il funzionamento è molto semplice: basterà cliccare il pulsante di Download qui sotto e scaricare il file creato da noi di Novablog e quindi sicuro (solo 1.97 MB), installarlo e accedere alle sezioni dei trucchi che ci interessano!




Video trailer:




Versione 1.0


lunedì 22 settembre 2014

Perchè non dovete aggiornare l'iPad 2 ad iOS 8.0.0!

Il 17 settembre 2014 Apple ha reso pubblico il download di iOS 8.0.0 per iPhone (dal 4S in poi), per iPad (dal 2 in poi) e per iPod Touch (solo per la quinta generazione). Essendo un possessore dell'oramai (quasi) vecchio iPad 2 ho voluto provare un OS diverso dal precedente ma, ahimè, i risultati non sono stati affatto soddisfacenti e vorrei raccontarveli. Ecco il perchè.



Premesso che, per iPad 2, iOS 8 non aggiunge quasi nessuna novità rispetto al sistema operativo precedente (di applicazioni aggiunge soltanto Suggerimenti e Podcast), la vera "rivoluzione" viene portata per gli iDevices delle ultime 2 generazioni (ovviamente). Infatti, quando andiamo nelle impostazioni per scaricare e installare il nuovo firmware ci compaiono decine e decine di novità ma state certi che per l'iPad 2 ne saranno disponibili neanche la metà.

Graficamente, poi, il resto è tale e quale ad iOS 7.

Altra nota dolente è la velocità: iPad 2 scatta per qualsiasi cosa, dal multitasking alla navigazione sul Web con Safari (anzi, è impossibile navigare su Internet).

Un consiglio? NON aggiornate iPad 2 ad iOS 8! meglio aspettare ancora un po' così da permettere ad Apple di rilasciare versioni del firmware successive in modo tale da eliminare gli scatti e tutti gli altri difetti che ha portato al tablet. Era meglio aspettare ancora un po' per l'uscita di iOS 8 per iPad 2 ma sembra che la casa di Cupertino abbia avuto un po' di fretta.
Rimanete con iOS 7 e vi risparmierete quasi 850 MB di download inutile (per adesso) ma soprattutto la vostra batteria durerà il 15% in più!

Inoltre, in rete si leggono anche di utenti che hanno riscontrato gli stessi problemi sull'iPhone 4S dopo che l'hanno aggiornato.




10milioni di iPhone venduti in 3 giorni


Record di vendite per apple, in 3 giorni sono stati venduti
 ben 10 milioni tra iPhone 6 Plus e iPhone 6 anche che
 al momento il prodotto è disponibile solo in 10 paesi tra cui gli USA.
Entro fine anno apple stima di portare in 115 nazioni i suoi nuovi iPhone.
Ricordiamo che il lancio di questi nuovi modelli è avvenuto il 19 settembre
 e che in italia dovremo aspettare fino al 26 prima di vederli in vendita.


Comunicato ufficiale dal CEO Apple (Tim Cook):
Sales for iPhone 6 and iPhone 6 Plus exceeded our expectations for the launch weekend, and we couldn't be happier," said Tim Cook, Apple's CEO. "We would like to thank all of our customers for making this our best launch ever, shattering all previous sell-through records by a large margin. While our team managed the manufacturing ramp better than ever before, we could have sold many more iPhones with greater supply and we are working hard to fill orders as quickly as possible

venerdì 19 settembre 2014

SmartWatch e Google Glass siamo davvero pronti per queste innovazioni?

Se ne parla ormai da anni dei google glass e solo negli ultimi mesi degli smartwatch...
Tanta tecnologia che completa la galassia degli smartphone mentre
 il mercato dei computer fissi perde credito giorno dopo giorno...

In verità me lo aspettavo dal primo giorno, i Google glass erano 
e sono destinati (per ora) a restare un prodotto di nicchia,
 rimanendo sugli scaffali come successo col Google Nexus Q... ricordate?

E per il prezzo ma per la loro composizione:

- Le funzionalità sono limitate e poco interessanti

- Non sono "belli" da vedere in pubblico

- Costano troppo e offrono poco

Personalmente credo che non li indosserei come occhiali da vista in pubblico
neppure se me li regalassero! Sicuramente non mi và di ricaricarli
 ogni poche ore e di stare sempre attaccato a un oggetto tecnologico h24.
Chi li indossa si rende sostanzialmente ridicolo agli occhi degli altri
anche perchè è spontaneo giudicare strana una persona
che indossa qualcosa di diverso dagli altri in una società
  conformista come quella attuale...

Google certo ha portato innovazione creando i google glass,
ma non è nè il momento giusto e nè abbiamo la tecnologia adatta per costruire
questo tipo di cose in maniera accettabile.

Gli occhiali di google contrariamente agli smartwatch
imitano molto meno quello che può essere un paio
di occhiali tradizionali. Uno smartwatch invece si fa notare
 molto meno rispetto a un orologio classico...

Il settore degli smartwatch è "nato" giusto l'anno scorso
ma allo stato attuale ci si lamenta della durata delle batterie
che di media devono essere ricaricate ogni sera... migliorare questo aspetto
 è comunque possibile sia ottimizzando il processo produttivo
 dei processori che le batterie stesse. Sicuramente il futuro ci riserverà
parecchie sorprese per questo tipo di prodotti!
In generale secondo me questo settore potrà crescere abbastanza
appena che inizieranno ad abbassarsi i prezzi e verrà migliorata l'autonomia...

Cos'è e come leggere un QR-Code

Secondo Wikipedia un QR-Code è un codice a barre bidimensionale (o codice 2D), ossia a matrice, composto da moduli neri disposti all'interno di uno schema di forma quadrata. Viene impiegato per memorizzare informazioni generalmente destinate a essere lette tramite un telefono cellulare o uno smartphone.



Quindi, quando ci troviamo davanti a un QR-Code basterà usare il proprio smartphone o tablet per leggerlo. Esso indirizza su un sito Web che può contenere immagini, testi e via dicendo.

L'app per leggere il codice si chiama QR Code Reader per Android (qui il download) e QR Code Reader and Scanner per iOS (qui il download).

Una volta scaricata e installata l'app, basterà avviarla e puntare la fotocamera sul QR-Code e apparirà così un link da aprire con il browser.



giovedì 18 settembre 2014

Recensione di iPega - controller bluetooth per iOS e Android

Per quelli che sono appassionati ai giochi per smartphone risulterà interessante far interagire il proprio dispositivo (smartphone, tablet o PC) con un controller esterno aggiungendo, quindi, i tasti fisici. Il controller in questione si chiama iPega ed aggiunge un tocco di divertimento in più per chi vuole cimentarsi negli sparatutto, giochi di corse, emulare giochi per console Nintendo ecc. Ma vediamolo meglio!




Il controller da me acquistato e che recensisco si chiama iPega PG-9021 ed è compatibile sia con iOS che Android. La confezione si presenta in questo modo:


Dentro possiamo trovare il cavo USB per ricaricare la batteria, due libretti di istruzioni (in lingua cinese e inglese) ed infine il GamePad stesso.



Il design permette una presa comoda del GamePad riuscendo a gestire in modo semplice, tramite le dita, i vari pulsanti, quali: A, B, X, Y, Start, Select, Home, 2 tasti analogici (destro e sinistro), a destra i comandi per il volume, LT, RT, LB, RB e infine il tasto di accensione e spegnimento.



Lo smartphone si può controllare con il Gamepad tramite Bluetooth (supporta fino al 3.0) a distanza (fino a 8 metri) o agganciandolo al Controller stesso (con smartphone con schermo di massimo 6 pollici).



Ecco le caratteristiche riportate sulla confezione:
-Batteria al litio che garantisce fino a 20 ore di autonomia dopo averlo caricato del tutto. E' sicura e stabile;
-Dispone di uno stand (guarda le foto) per agganciare in modo efficace lo smartphone al Controller;
-Dispone di 5 tasti multimediali (a destra), ossia Volume +/-, Ultimo, Prossimo e Play/Pausa;
-Bluetooth 3.0 con controllo fino agli 8 metri;
-Possiede la funzionalità Risparmio di energia, nel caso la batteria sia in esaurimento;
-Supporta Android dalla versione 3.2 in e dal 4.3 in su per iOS;
-Supporto per iPod, iPhone, iPad e per la stragrande maggioranza dei dispositivi Android.

Concludendo, trovo l'iPega un ottimo gadget per chi vuole migliorare la propria esperienza di gioco sugli smartphone. Il costo si aggira intorno ai 20 euro o più e si può trovare sui vari siti per acquisti online. Vi lascio con alcune foto e con un video dimostrativo alla fine (cliccaci sopra per ingrandirle)!


Foto 







Video:



sabato 13 settembre 2014

Chromecast, recensione dopo alcuni giorni di utilizzo

La chiavetta Chromecast (recentemente aggiornata per supportare lo screen mirroring) è la chiavetta di google che trasforma un normale televisore dotato di porta HDMI in uno Smart TV dove poter vedere online video,film,foto e musica...il tutto comandato dal nostro telefono.





Chromecast oltre a riprodurre i video su youtube ha la caratteristica di poter riprodurre anche i video streaming di siti esterni visibili da Chrome sul cellulare:
Quando si vuole visualizzare un video a schermo intero con Google Chrome (a chromecast accesa) su Chrome apparirá il tasto apposito di chromecast che consente di riprodurre il contenuto sulla TV anzichè al cellulare lasciando quindi il cellulare libero di fare altre operazioni durante la visione del video o del film...
(tasto chromecast in alto a sinistra)
Il nuovo aggiornamento di chromecast ha portato anche il supporto allo screen mirroring, si può quindi trasmettere lo schermo del cellulare sulla TV (al momento è disponibile solo per alcuni dispositivi come il Nexus 5) ma la community di XDA ha giá "esteso" questa funzione a molti altri dispositivi...
Per evitare fastidiosi lag nell'uso di questa funzione è necessario che il modem wifi sia il piu possibile vicino a voi (è necessario avere una ottima copertura del wifi nella zona tra chromecast e il cellulare).

Con chromecast inoltre è possibile trasmettere lo schermo del PC al televisore, è possibile trasmettere qualcosa da pc a chromecast in 3 modalitá (sempre utilizzando google chrome)

- Far riprodurre un video su youtube alla chiavetta usando il pc per altro

- Riprodurre su TV l'intera pagina che state visualizzando su Chrome

- Riprodurre l'intero desktop quindi non solo chrome ma proprio l'interfaccia del PC trasmettendo quindi tutto quello che stiamo visualizzando sullo schermo del computer alla TV.

Chromecast al momento vanta anche decine di importanti applicazioni android compatibili come Infinity,Red Bull TV,AllCast e altro...

Purtroppo l'unico aspetto negativo è che per fare qualsiasi cosa con chromecast serve la connessione ad internet, anche se soltanto si deve trasmettere lo schermo del cellulare sulla TV, non basta collegare chromecast a un router senza connessione.
Chromecast e' in grado di creare una connessione wifi autonomamente, perchè quindi non utilizzarla per collegare il cellulare e  trasmettere lo schermo direttamente?! Speriamo che google implementi questa funzione coi prossimi aggiornamenti!

venerdì 12 settembre 2014

Download Gratuiti di tutti i giochi di Super Mario per GameBoy!

Di seguito tutti i giochi per GameBoy di Super Mario pronti da scaricare!
PS: se ne manca qualcuno segnalatelo nei commenti e verrà subito aggiunto! :)

Consiglio: se vi piace l'articolo (e per ringraziarci del lavoro svolto) cliccate Mi Piace sulla nostra pagina Facebook, così da essere sempre aggiornati sui Download :)




DONKEY KONG



SUPER MARIO LAND



SUPER MARIO LAND 2 - 6 Golden Coins



WARIO LAND: SUPER MARIO LAND 3



SUPER MARIO 4



MARIO PICROSS



MARIO PICROSS 2



Potrebbe anche interessarti:

Video riassunto IFA 2014 by HDBlog

HDBlog presente all'IFA 2014 ha realizzato un ottimo
 video riassunto dei prodotti e della fiera di Berlino...
 Buona Visione!

giovedì 11 settembre 2014

Controllare se i programmi installati sul nostro PC sono aggiornati

Se avete decine di programmi installati sul PC e non sapete quale ha bisogno di essere aggiornato e quale no, basterà usare un piccolo programma gratuito per saperlo!



Andiamo qui, clicchiamo su Download Now, installiamo il programma e avviamolo. Verrà fatta una scansione del sistema e vedremo così, i programmi che hanno bisogno di aggiornamenti!


mercoledì 10 settembre 2014

Apple presenta iPhone 6,iPhone 6 Plus e iWatch

Nella giornata di ieri sono stati presentati i nuovi prodotti apple,
 si tratta in particolare del nuovo iPhone (in 2 versioni) e l'Apple iWatch.

Il nuovo iPhone ha un'hardware simile al precedente 5S.
Apple è andata a migliorare solo alcuni aspetti del precedente modello:
in particolare apple si è adattata alla "moda" di avere uno schermo più grande
(Retina 4.7" HD per iPhone 6 e 5.5" Full HD per iPhone 6 Plus)
ed è stata migliorata la gestione della batteria e la batteria stessa
(1810mAh per iPhone 6 e 2915mAh per iPhone 6 Plus)

Per quato riguarda invece le prestazioni del processore
siamo rimasti quasi agli stessi livelli del precedente modello
(APPLE A8 Dual-Core @1.4GHz 64Bit con 1GB di RAM)
Sostanzialmente apple promette prestazioni migliori
del 20% per la CPU e del 50% della GPU.
Inoltre il processo produttivo a 20nm limita la dispersione
di calore consentendo di mantenere le prestazioni durante l'uso intenso.
Per quanto riguarda invece la fotocamera rimane da 8 MPx
con la differenza che ora è in grado di girare video in slow motion @240fps
l'iPhone 6 Plus ha lo stabilizzatore ottico mentre su iPhone 6 è digitale.

Per tutte le altre info visitate il sito ufficiale


iWatch (anzi Apple Watch) è lo Smartwatch visto da Apple. E' simile
agli smartwatch già visti come il moto 360 ma con un OS Apple.
Il sistema al suo interno e' ottimizzato per funzionare solo con iPhone 5 e 6
e permette di interagire col proprio smartphone via bluetooth, visualizzare
le notifiche, cercare su internet e parlare con Siri...
La caratteristica particolare è la rotella che
 serve per ingrandire le mappe
o scorrere alcuni menu'. 
Costerà 349 dollari e sarà disponibile a inizio 2015.

martedì 9 settembre 2014

MOTO 360, Appena presentato e sono già finite le scorte!

Il Moto 360, lo Smartwatch d'eccellenza marchiato motorola presentato 
pochi giorni fà all'evento IFA 2014 di Berlino è già sold-out negli stati uniti.

Questo smartwatch ha delle ottime caratteristiche tecniche
oltre che il supporto stesso da parte di Google
(almeno fino alla cessione completa a Lenovo)
il tutto abbinato ad un'estetica molto piacevole rispetto
ad altri smartwatch in commercio.
Sicuramente la direzione di Motorola con questo prodotto è quella giusta,
il mercato infatti ha dato ragione a motorola seppure al prezzo a cui viene
venduto (249$) sia abbastanza alto e proibitivo per un orologio.

Il moto 360 chiaramente non è solo un orologio ma è
è utile per vedere al volo le notifiche che ci arrivano sul cellulare
direttamente sull'orologio, avere informazioni meteo e fare ricerche veloci,
misurare il battito cardiaco,usare bussola e mappe e molto altro
il tutto è possibile perchè l'orologio e lo smartphone possono
comunicare direttamente via bluetooth.


CARATTERISTICHE TECNICHE:
SoC OMAP 3 (45nm)
CPU ARM Cortex A8@1GHz
GPU PowerVR SGX 530
RAM 512MB
DISPLAY (rotondo) 320x290 pixel 1.56" 205ppi
BATTERIA 320mAh
MEMORIA 4GB
CERTIFICATO IP67
OS Android Wear



(Streaming) Stasera il lancio del prossimo iPhone

Alle 19:00 ora italiana di oggi 09.09.2014 Apple 
presenterà nuovi prodotti, in particolare come
 di consueto ci si aspetta il prossimo iPhone
ma anche la novità del momento, uno
Smartwatch con la mela sopra!

E' possibile seguire la presentazione in streaming sul sito ufficiale su:

Apple.com/live

venerdì 5 settembre 2014

Nintendo annuncia le nuove versioni della 3DS e 3DS XL

Durante l'ultimo Nintendo Direct, avvenuto il 28 agosto 2014, la casa nipponica ha presentato le nuove revisioni per le console Nintendo 3DS e 3DS XL. Ma vediamo insieme cosa cambia!

la nuova Nintendo 3DS e la nuova Nintendo 3DS XL presentano linee rinnovate più armoniose e tondeggianti con un peso inferiore rispetto ai modelli precedenti. Inoltre i due display (inferiore e superiore) sono stati dotati di maggiori dimensioni, con novità importanti sia dal punto di vista hardware che software.



Vediamo i comandi: è stato aggiunto un secondo stick analogico che permette la regolazione della visuale di gioco. Inoltre, troviamo una pulsantiera comandi rinnovata, con i pulsanti di azione X, Y, A e B colorati e non più monocromatici come nella precedente versione, e ben quattro pulsanti dorsali, R, L, ZR e ZL.



Il display superiore è stato dotato di un sistema 3D che permette la visualizzazione delle immagini in tre dimensioni anche lateralmente, e quindi non solo frontalmente come sui modelli precedenti. La stessa cosa per la fotocamera 3D, che permette appunto lo scatto di foto in tre dimensioni da ogni angolazione.



A livello hardware è stato aggiunto il modulo NFC (per la comunicazione con gli Amiibo) ed il supporto alle memorie microSD, e migliorate anche le performance del sistema.
Altra novità sono le scocche posteriori ed anteriori, rimovibili e sostituibili con altre a piacere fra una selezione di varie offerte da Nintendo (sia con immagini che con pattern colorati). Il nuovo 3DS XL verrà inoltre venduto in varie Special Edition, tra cui una dedicata a Monster Hunter 4 ed una a Super Smash Bros.



Le due console vedranno la luce in Giappone l’11 ottobre ad un costo di circa 120€ per la versione 3DS e 150€ per la versione 3DS XL, mentre sbarcheranno negli USA ed in Europa nel 2015. Durante il periodo natalizio verrà rilasciato un aggiornamento di sistema per le console in modo da introdurre tutte le novità previste per il lancio delle console.

Infine, vi lasciamo al video ufficiale:


giovedì 4 settembre 2014

20.000 Visualizzazioni del Blog!


GRAZIE a tutti aver superato le 20.000 visualizzazioni complessive del blog!

 Continuate a seguirci! Siamo anche su Facebook




About NovaBlog.