martedì 31 dicembre 2013

Buon 2014 da NovaBlog


lunedì 30 dicembre 2013

Come scoprire chi ti chiama con lo sconosciuto (GRATIS e FUNZIONANTE!)

Con Whooming da oggi è possibile scoprire realmente chi chiama
 col numero sconosciuto/privato. 

1) Registrati su whooming...

2) Convalida il tuo account cliccando sul link che ti mandano via email
 (o inserisci il codice di conferma che ti mandano) e prosegui seguendo
 le istruzioni del sito (dovrebbero dirti di fare uno squillo al numero di wooming
 o comunque confermare il tuo numero di telefono)

3) Configura il telefono a seconda del tuo operatore per 
deviare la chiamata sul numero di Whooming. 
In base all'operatore dovrai chiamare il numero:

Se sei cliente Tim, Vodafone o Wind chiama il **67*0694802015#

Se sei cliente Tre chiama il **67*0694802015*11#

oppure

Se sei cliente Telecom Italia,Tele2,Fastweb,Tiscali (rete fissa)

 chiama il *22*0694802015#
Se questi codici non funzionano entra nelle impostazioni delle
 chiamate del telefono e imposta la deviazione delle chiamate
 quando il telefono è occupato allo 0694802015...



Come funziona whooming?
Quando qualcuno tenta di chiamarti col numero privato (come il #31#...)
dovrai semplicemente rifiutare la chiamata e automaticamente essa verrà
 trasferita al numero di whooming (senza che la persona che chiama si
 accorga di NULLA) e pochi secondi dopo riceverai una
 email col link per vedere il numero di chi ti ha chiamato. 

Nota: nella versione gratuita del servizio il link che ti mandano
via email può essere aperto una sola volta quindi
segnati il numero prima di chiuderlo!

Su google play è presente l'app di whooming, scaricatela da questo link!

DISATTIVAZIONE:
Il trasferimento di chiamata a whooming può essere disattivato
semplicemente chiamando il numero
##002#

Classifica dei 20 siti che guadagnano di più

Interessante e incredibile classifica che elenca i siti che guadagnano di più. A voi i commenti!



  • 20. LinkedIn - $215,200,000; 7$ al secondo
  • 19. ClickBank - $350,000,000; $11 al secondo
  • 18. Yandex - $439,700,000; $14 al secondo
  • 17. Orbitz - $757,500,000; $24 al secondo
  • 16. Groupon - $760,000,000; $24 al secondo
  • 15. Taobao - $774,210,000; $25 al secondo
  • 14. Zynga - $850,000,000; $27 al secondo
  • 13. Skype - $860,000,000; $27 al secondo
  • 12. Overstock - $1,100,000,000; $35 al secondo
  • 11. Baidu - $1,199,000,000; $38 al secondo
  • 10. Facebook - $2,000,000,000; $63 al secondo
  • 9. NetFlix - $2,160,000,000; $68 al secondo
  • 8. AOL - $2,417,000,000; $77 al secondo
  • 7. Priceline – $3,072,240,000; $97 al secondo
  • 6. Expedia, Inc. - $3,348,000,000; $106 al secondo
  • 5. Alibaba - $5,557,600,000; $176 al secondo
  • 4. Yahoo! - $6,324,000,000; $200 al secondo
  • 3. eBay - $9,156,000,000; $290 al secondo
  • 2. Google - $29,321,000,000; $929 al secondo
  • 1. Amazon – $34,204,000,000; $1,084 al secondo

venerdì 27 dicembre 2013

Disponibile in Italia il nuovo aggiornamento ufficiale Android 4.3 "Jelly Bean" per Galaxy S3

Finalmente anche in Italia da oggi, 27 dicembre 2013, è disponibile il download del firmware ufficiale di Android 4.3 Jelly Bean I9300XXUGMK6 per i No brand.



Ecco la lista del cambiamenti (changelog):

  • Supporto al Galaxy Gear 
  • Supporto TRIM (dispositivo più veloce anche con più applicazioni installate) 
  • Supporto ANT+ 
  • Elementi dell’interfaccia modificati in perfetto tema Galaxy S4 
  • Nuova tastiera Samsung 
  • Aggiornati i driver della GPU (migliori risultati sui benchmark) 
  • Nuova lockscreen: widget multipli, migliorato l’effetto ripple rispetto a Android 4.1.2, possibilità di cambiare la dimensione dell’orologio ed impostare un messaggio personale 
  • Nuove modalità per il Display: Adapt Display e Professional Photo 
  • Daydream
  • Modalità Guida 
  • Permessi per le Notifiche 
  • Funzionalità “Sposta su SD” 
  • Nuova modalità Fotocamera: Sound and Shot 
  • Nuove aggiunte nel Centro Notifiche 
  • Interfaccia delle Impostazioni completamente rinnovata (interfaccia tablet, esattamente come sul Galaxy S4) 
  • Implementazione dei Controlli Vocali (permette di controllare varie parti del telefono utilizzando i comandi vocali, funzione già presente sul Galaxy S4) 
  • Nuove applicazioni Samsung: Calcolatrice, Orologio, Rubrica, Galleria e Musica 
  • Applicazioni Samsung a pieno schermo 
  • Nuovo S-Voice (dal Galaxy S4) 
  • Altri cambiamenti minori

Per aggiornare dal dispositivo andiamo in Menù / Impostazioni / Info sul dispositivo / Aggiornamenti software e infine su Aggiorna.

Nota: per chi ha l'S3 con il root, una volta effettuato l'aggiornamento lo perderà!

giovedì 26 dicembre 2013

Come fare il Backup completo delle applicazioni Android in modo gratuito e senza Root

Molte volte, per sicurezza si vuole fare un backup completo di tutte le applicazioni presenti sul proprio device, ma si incontra il problema che non si riesce mai a trovare un applicazione perfetta e semplice da usare per compiere l'operazione.



L'applicazione che voglio mostrarvi è App Backup & Restore. E' gratis e non necessita del PC per fare il backup bensì si potrà infatti farlo direttamente dal proprio smartphone!

L'utilizzo è molto semplice: cerchiamolo sul Play Store o andiamo qui e installiamolo.
Apparirà così, una schermata come questa:



Possiamo anche scegliere se effettuarlo sulla memoria del device o su una SD Card.
Selezioniamo le applicazioni su cui fare il backup e infine premiamo su Backup.

Nota: il backup viene effettuato solo sul file .apk e non sui dati in esso contenuti (preferenze, password salvate, ecc).

mercoledì 25 dicembre 2013

Buon Natale da Novablog

Questo è il nostro primo natale su NovaBlog Italia e finora sono
 stati pubblicati 71 articoli (incluso questo)
e superato le 5mila visite complessive!

Ultimamente il blog non è proprio aggiornatissimo ma non rinunciamo a scrivere
 almeno due righe quando ci sono importanti novità dal mondo della tecnologia
 oppure quando vogliamo scrivere una guida o qualcosa di utile!

AUGURI DI BUON NATALE DA NOVABLOG!





domenica 22 dicembre 2013

iOS 7, il Jailbreak untethered è finalmente disponibile!


Dopo mesi di attesa finalmente è disponibile per tutti il jailbreak di iOS7. 

Il merito di questa scoperta và al team evad3rs che tramite il loro sito evasi0n
hanno reso disponibile questo tanto atteso jailbreak!

Nei prossimi giorni (o comunque nelle prossime ore) potrebbero uscire importanti fix per il
jailbreak ma per gli impazienti è già disponibile
 (ma ci si deve accontentare delle poche mod rilasciate)

Si stà lavorando inoltre per migliorare la compatibilità del jailbreak per iOS7
PER RAGIONI DI SICUREZZA si consiglia l'installazione
 solo nei prossimi giorni
 quando saremo sicuri che
la procedura di installazione sarà stabile e sicura.
Se avete aggiornato il device via OTA si consiglia di ripristinare da PC il firmware
completo del dispositivo per evitare alcune incompatibilià col sistema OTA!

La modifica puo essere effettuata attualmente da iOS 7 fino a iOS7.0.4
Vi ricordiamo che effettuando il jailbreak perderete la garanzia Apple!


giovedì 12 dicembre 2013

Come vedere chi visita il tuo profilo su Facebook

Si sa, Facebook non permette di poter vedere chi va a sbirciare nel nostro profilo per motivi di privacy. Online esistono decine di metodi per farlo ma non sono efficaci, servono soltanto a portarvi più pubblicità di quanta già ne avete sul sito e per lo più il numero di visite si basa sul numero dei Mi piace e dei commenti presenti sul vostro profilo.



Questo metodo molto semplice e veloce ci permette di vedere in tempo reale chi sta visitando il nostro profilo!

Se avete Chrome basta installare l'estensione Profile Visitors for Facebook scaricabile gratuitamente da questa pagina.

L'estensione è gratis e, per funzionare, c'è bisogno che entrambe le parti (il proprietario del profilo e chi va a sbirciare) l'abbiano installato.

martedì 10 dicembre 2013

I migliori smartphone 2013, classifica by NovaBlog!

1) LG Nexus 5


2) LG G2


3) Samsung Galaxy Note 3


4) Apple iPhone 5S


5) Sony Xperia Z1 

6) Nokia Lumia 1520


7) Samsung Galaxy S IV

8) HTC One








9) iPhone 5C

10) RIM Blackberry Z30


Nota:
La classifica tiene conto della reale capacità dello smartphone di competere
con gli altri e non della data sua di uscita sul mercato.
Cosa significa questo?
In pratica gli ultimi smartphone usciti prevarranno sugli altri dato che essendo più recenti sono
generalmente più performanti rispetto a quelli usciti anche solo qualche mese prima.
A chi si rivolge quindi questo tipo di classifica?
Si rivolge a chi è indeciso su quale smartphone comprare visto che la classifica non è basata
sul numero di vendite che ha fatto ma sulla sul suo reale valore a livello hardware e software.
Cosa conta di più in uno smartphone?
Secondo me in uno smartphone attualmente conta di più la capacità di calcolo,l'autonomia,
il display,i sensori e la qualità del software installato.
Prima, nel 2008 ad esempio contava di più avere una fotocamera migliore,
oggi invece no dato che comunque tutti gli smartphone hanno buone fotocamere
e inoltre alzare esageratamente il numero dei megapixel non
rende necessariamente migliore una foto.

lunedì 9 dicembre 2013

Uno dei metodi più efficace per eliminare i virus

A volte può capitare che il nostro antivirus non trovi il 100% dei virus annidati nel nostro PC e ciò non è certo un beneficio!



Vi consiglio infatti, un programma molto potente che debellerà la maggior parte dei virus non trovati dal nostro antivirus.

Il programma in questione si chiama Malwarebytes Anti-Malware e si può scaricare andando sulla pagina dedicata del sito ufficiale. 
Scarichiamo la versione gratuita cliccando su Scarica subito, attendiamo il download e installiamolo.

Una volta installato chiudiamo tutti i programmi e scegliamo la Scansione completa.



Attendiamo quindi un pò di tempo (che può andare da una mezz'ora a più di un'ora, in base alla quantità di file installati nel PC) e, una volta finito eliminiamo tutti i virus trovati.

Riavviamo il PC e addio virus!

domenica 8 dicembre 2013

NovaBlog supporta il nuovo standard IPv6

La rete internet nei prossimi anni cambierà e finalmente tutti avremo internet tramite il protocollo IPv6
in seguito alla graduale copertura di tutti gli indirizzi IPv4.

NovaBlog grazie a Google supporta già questo nuovo standard di rete!
Scopri se la tua rete utilizza l'IPv6, clicca qui.
Non c'è bisogno di configurare da subito l'IPv6 
ma nei prossimi anni sicuramente 
potrebbe essercene necessità.
ESEMPI DI SITI ESCLUSIVI IPV6
LINK UTILI:
OpenDNS IPv6 qui.

martedì 3 dicembre 2013

Come migliorare la connessione col modem ASUS N55U

Migliorare realmente la connessione ADSL con il modem ASUS N55U è possibile!
Questo modem (uscito nel 2012) è stato 
 pluripremiato per tutte le funzionalità avanzate che possiede
 ma in particolare oggi tratteremo la modifica (e non la semplice configurazione)
 di una di queste:

Ecco la guida:
1) Andate sulle impostazioni del modem (di solito all'indirizzo 192.168.1.1)
2) Cliccate su Amministrazione e poi su "Impostazione DSL"
3) Selezionate "stability adjustment" e selezionate "disabilitato
4) Cliccateci su col tasto destro del mouse e selezionate "ispeziona elemento" (su Chrome)
5) Ora dovrete inserire il valore giusto per la vostra adsl:

Troverete una riga HTML come questa con vari valori, a noi però interessa solo il primo:

<select id="" class="input_option" name="dslx_snrm_offset">
<option value="0">Disabilitato</option>

Ho segnato sopra in rosso il valore da cambiare (per cambiarlo cliccateci 2 volte col mouse)
 e mettete al posto dello zero uno di questi valori extra:
3072 = 6db
3584 = 7db
4096 = 8db
4608 = 9db
5120 = 10db
5632 = 11db
6144 = 12db
6656 = 13db
7168 = 14db
7680 = 15db
...se volete andare oltre basta addizionare
 sempre 512 per aggiungere un decibel in più...

Dopo averlo modificato cliccate APPLICA. 

Più aumentate il valore e più il modem crederà di avere una linea stabile
 e quindi vi si aggancerà con maggiore velocità!
Trovate il valore giusto per la vostra linea: ricordate che più aumentate il valore
e maggiore sarà la velocità della linea a discapito della stabilità!

Nota: sulla mia linea telecom 20 mega questa modifica funziona benissimo e
 nel mio caso ho inserito un valore molto alto (6656) perchè sto a
 circa 800 metri dalla centrale e la mia linea tutto sommato non è male. 
Se siete piu lontani e inserite il mio stesso valore è probabile
 che il modem non si riesca a collegare o si disconnetta spesso quindi abbassate/alzate
 il valore e fate uno speedtest per avere un buon compromesso tra stabilità e velocità.

Come stabilizzare la linea?
L'operazione possibilmente và eseguita di mattina o quando le linee sono meno congestionate
 1 Iniziate con impostare il valore massimo (7680 = 15db) o superiore.
2 Continuate ad abbassare il valore finchè il modem si connette alla massima velocità...
3 Scaricare un file di prova da 100-200MB e fate uno speed test...
 4 Tornate sulla pagina del modem e andate su Registro di sistema  
e poi su Registro ADSL, notate che ci sono i seguenti parametri:
FEC Down
HEC Down
CRC Down
Se la linea è praticamente instabile verranno conteggiati vari errori CRC,
 Se è instabile ma funziona verranno conteggiati degli errori HEC.
Se invece è abbastanza stabile verranno conteggiati solo errori di tipo FEC.
Il nostro scopo al momento della configurazione è
 quello di ridurre a zero gli errori CRC ed HEC.
Quindi dopo aver scaricato un file di prova 
 abbassate il valore stability adjustment finchè non sono più presenti
 errori di tipo HEC Down.
Dovrete provare ogni volta con un valore piu basso: in pratica provate, scaricate il file,
 vedete se ci sono errori HEC e se ce ne sono abbassate il valore e appena
 si riconnette il modem provate di nuovo a scaricare un file con un valore più basso....
Nota: Dopo varie ore è assolutamente normale che si possano
 ricreare nuovamente vari errori di tipo HEC.

Nel mio caso ho guadagnato ben 5 Mbit/s in più e ora riesco a toccare i 20Mbit/s in wifi.
Questa modifica non compromette le funzionalità del modem se fatta a dovere come ho spiegato
e non viola nessun copyright(nel software del modem),
 non influenza la centrale dell'ISP ed è legale!

Di recente comunque ho contattato l'assistenza asus consigliando di migliorare
 quella funzionalità in modo che tutti anche senza la mia guida ne possano beneficiare.
In futuro si spera quindi che ASUS come spesso già sta facendo rilasci un aggiornamento
al modem e che quindi implementino questa funzionalità!
Se siete indecisi sul comprare un modem poi non posso che consigliarvi questo!
EDIT: Mi hanno fatto sapere che hanno inoltrato la richiesta e che sicuramente uscirà un
aggiornamento per il modem!
EDIT2: 25/2/2014 E' uscito l'aggiornamento del modem da parte di asus ma non hanno
implementato questa funzionalità perciò a meno che non la implementino in futuro
seguite questa guida! :)


EDIT: 17/12/2013
Dopo vari giorni di test finalmente posso dire che la linea, almeno nel mio caso
è abbastanza stabile ma che "tirandola" fino a raggiungere la massima velocità magari
ogni tanto (1-2 volte a settimana) il modem si rallenti di colpo
arrivando a 7-10 mega ma basta un riavvio per
 tornare a navigare alla massima velocità!
Oppure che ogni tanto, quando ricevo o faccio una telefonata col telefono fisso
mi si disconnetta internet e sia costretto a riavviare il modem!
In wifi comunque sono arrivato addirittura a superare 
la soglia dei 20mega (secondo l'app SpeedTest.net)

EDIT: 23/10/2014

Anche dal PC arrivo quasi ai 20 mega.
E alcune volte si ottengono risultati come questo: :D lol
http://www.speedtest.net/my-result/3170530506



Vi lascio al video (in inglese) che ho realizzato per voi